La “Teleferica”

Aggiornamento 1 novembre 2017: probabilmente questo sentiero è attualmente chiuso dalla vegetazione. Questo sentiero non poteva chiamarsi diversamente, considerato che si snoda quasi totalmente in prossimità della (ormai ex) teleferica Italcementi, mediante la quale veniva trasportato il pietrisco da Colle Pedrino fino a Calusco d’Adda. Devo dire che la “Teleferica” è uno di quei trail verso i quali ho un … Continua a leggere

Crocione – Monte dei Frati – sopra Faida – Pontida

Il sentiero presenta già dall’inizio, ma poi anche lungo tutta la cresta fino alla carrabile, alcuni tratti tecnici, caratterizzati da discrete pendenze su rocce affioranti e smosse. Non è facile superare tutti i passaggi senza mai mettere almeno un piede a terra. Se si ha voglia di mettersi un po’ alla prova, consiglio di evitare di rimanere costantemente sulla striscia … Continua a leggere

La mia prima mtb

Arriva così la mia prima mtb, una Huni rigida. Nei primi anni ’90 abitavo infatti proprio nei pressi della loro fabbrica, la Brember Valley e così per me fu naturale entrare nell’annesso negozio e chiedere le prime informazioni a riguardo. Scelsi una versione con allestimento base: telaio in acciaio, gruppo Shimano GS 200 con guarnitura Bio Pace, manubrio con le … Continua a leggere

I rovi della “Teleferica”

Questo sentiero ha la pessima caratteristica di essere invaso per lunghi tratti dai rovi. Non qualche rametto fastidioso, che ti si attacca semplicemente agli indumenti, ma dei veri e propri grovigli impenetrabili. Il mio primo intervento di pulizia risale a ottobre 2011 e allora ho concentrato gli sforzi sulla parte alta, dai “4 sentieri” fino a S. Barbara. Unico attrezzo … Continua a leggere